Scuola, la rivolta dei prof verso il decreto formazione. E Bianchi scrive ai presidi sui fondi verso la dispersione

Umiliati, offesi. Non ascoltati, nemmeno interpellati. oltre l’approvazione alla Camera – con lo lacerazione della fiducia – del Decreto Legge 36/22 che revisione il leva e la formazione degli insegnanti corre nel web la rivolta dei docenti.

Non si è consegnati evidente con lo sciopero unitario della scuola del 30 maggio, monta ora quando oramai la revisione è passata coi tempi serrati dettati dal timing del Pnrr.

Articoli Recenti

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui