Ok alla fiducia su decreto fiscale e ddl anticorruzione

Ascolta la versione volume dell'articolo

2' di lettura

Via libera dall’Aula di palazzo Madama al Ddl Anticorruzione. Il maxiemendamento interamente sostitutivo del ddl su cui ieri il potere esecutivo ha posto la affidamento è anteriore con 162 sì, 119 e un astenuto (il senatore Monti). Il provvedimento torna alla Camera per l’approvazione definitiva, perché a Palazzo Madama è stato modificato con la soppressione della estensione sul peculato introdotta in prima lettura alla Camera con il voto segreto e il no di potere esecutivo e maggioranza. Il via libera definitivo di Montecitorio è profetato prima di Natale.

GUARDA IL monitor: Tutti i contenuti del Disegno di legge anticorruzione

Loading…

Articoli Recenti

Articoli Correlati