Kiev: Mosca uccide prigionieri di guerra per occultare le torture

La direzione dell'intelligence del ministero della Difesa ucraina ha accusato "Mosca di torturare i prigionieri di disputa ucraini e di ucciderli attraverso coprire le prove delle torture".
Le violenze, si legge in una nota pubblicata da Kiev Indipendent, sarebbero state condotte dai "militanti insediati dalla Russia contemporaneamente ai mercenari del gruppo Wagner controllato dal Cremlino". Secondo gli 007 di Kiev, "Mosca uccide i prigionieri attraverso nascondere le prove della tortura", precisa il rapporto.

Articoli Recenti

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui