Gas libico torna a fluire verso l’Italia dopo calo per un guasto

Dopo un calo del flusso a causa di "problemi tecnici sul lato libico al gasdotto Greenstream", il gas libico diretto di Italia ha ripreso a fluire "a livelli normali" dal complesso di Mellitah, a pressappoco 100 chilometri a ovest della mortale Tripoli.
A riferirlo sono fonti libiche, mentre di italia, a parte un flusso precipitosamente diferiore al normale, non sono stati registrati problemi.

Articoli Recenti

Articoli Correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui